CONVEGNO INTERNAZIONALE VITICOLTURA ED ENOLOGIA SOSTENIBILI: indirizzi, tecnologie e prospettive

CONVEGNO INTERNAZIONALE VITICOLTURA ED ENOLOGIA SOSTENIBILI: indirizzi, tecnologie e prospettive

Moderatore: Attilio Scienza, Università di Milano

Federico Castellucci, Direttore generale dell'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (OIV)

Rochard Joël, OIV e Institut Français de la Vigne et du Vin
Interventi per lo sviluppo sostenibile nel settore vitivinicolo: principi e obiettivi
 
Giancarlo prevarin, Assoenologi
Il settore vitivinicolo italiano per uno sviluppo sostenibile

Raffaele Testolin, Università di Udine
Il miglioramento genetico della vite per la resistenza alle malattie e la qualità dei mosti
 
Osvaldo Failla, Università di Milano
Le sfide agronomiche della viticoltura sostenibile
 
Stefano poni, Università Cattolica, piacenza
Meccanizzazione della gestione della chioma: una scelta "sostenibile"?
 
Ferrarini Roberto, Università di Verona
Enologia per la sostenibilità
 
Marina Marinovich, Università di Milano
Qualità e sicurezza dell’uva e del vino: rischi reali o presunti

Luca Toninato, Università di Milano
Francesco Pavanello, Unione Italiana Vini
Valorizzazione della gestione e della protezione del vigneto come fattore di competitività sul mercato

Casi di studio
presentazione di progetti in corso per una vitivinicoltura sostenibile:

Rosa Maria Domènech, Tècnic en Viticultura i Sostenibilitat, Miguel Torres S.A
Sostenibilità ambientale in cantina e nel vigneto

Marcello Lunelli, Monica Rossetti
programma vitivinicolo di precisione applicato alla Tenuta podernovo,
 
Riccardo Guidetti, Università di Milano
La sostenibilità delle cantine: consumi elettrici e idrici
 
Fondazione Rosselli
Riccardo pastore, Agriprojects
Sostenibilità e filiera vitivinicola: criticità, opportunità, nuove forme della qualità - prime riflessioni da una ricerca in corso

Con il patrocinio dell’OIV

Osvaldo Failla

Roberto Ferrarini

Riccardo Guidetti

Marcello Lunelli - Monica Rossetti

Rochard Joël

Riccardo Pastore

Stefano Poni

Raffaele Testolin

Luca Toninato