19 Giugno 2008 - Intervista a Massimo Goldoni (Presidente UNACOMA) E-mail
20 Giu, 2008 at 12:34 PM

Get Flash to see this player.

 La seconda edizione biennale di Eima International avrà ancora numeri da record.

L’appuntamento, organizzato da Unacoma, è alla fiera di Bologna dal 12 al 16 novembre 2008. La richiesta di spazi espositivi per la grande rassegna della meccanizzazione agricola fa prevedere una superficie totale impegnata superiore ai 105mila metri quadrati. Un risultato che premia la scelta di scorporare dall’Eima International il settore del giardinaggio e cura del verde (diventato oggetto della rassegna specializzata Expogreen) che ha determinato la crescita della superficie espositiva riservata al macchinario agricolo.  A partire da questa edizione la rassegna si arricchisce di due saloni specializzati: Eima Componenti, dedicato al comparto della componentistica e Eima Energy: area destinata alle energie rinnovabili collegate all’agricoltura. Nonostante i buoni risultati, gli organizzatori lamentano una struttura fieristica ormai obsoleta e non al passo coi tempi. «Abbiamo necessità imprescindibili – spiega Massimo Goldoni, presidente Unacoma -, stiamo investendo molto su questa manifestazione che sta crescendo rapidamente. L’insufficienza degli spazi espositivi e le strutture sono datate rendono difficile il nostro lavoro, soprattutto quanto ci dobbiamo confrontare con scenari fieristici che, al contrario di Bologna, hanno fatto investimenti notevoli».L’Eima punta anche all’estero, grazie all’accordo fra Unacoma Service e la Federazione delle Camere di Commercio e Industria dell’India per la realizzazione a Nuova Delhi, a partire da dicembre 2009, di Eima Agrimach, rassegna di meccanizzazione agricola che avrà cadenza biennale e il supporto del Ministero dell’Agricoltura indiana. 

 Per info: www.eima.it  

Trend mercati

E’ ancora in negativo il mercato italiano delle trattrici (-1,8% nei primi cinque mesi dell’anno), tuttavia la flessione è più contenuta rispetto all’andamento del 2007. I dati fanno dunque sperare in un graduale recupero del mercato, dopo le incertezze determinate dall’attuazione della riforma della politica agricola comunitaria. In netto recupero invece le mietitrebbiatrici, che segnano nei primi cinque mesi un incremento del 31,7% grazie alla ripresa del settore cerealicolo. Dopo anni di crescita costante, il mercato delle macchine per il giardinaggio e la cura del verde segna un passivo dell’1,5%. Il clima economico generale non incoraggia gli acquisti sia nel segmento professionale che in quello amatoriale. Unacoma Service è già al lavoro per l’edizione 2009 di Expogreen. «Stiamo sviluppando una collaborazione con la fiera di Colonia – annuncia Guglielmo Gandino, amministratore delegato di Una coma – per iniziative incrociate a supporto dei rispettivi mercati».

Eventi

Tutte le interviste televisive di Agrilinea pubblicate sui social, piattaforma satellitare Sky e digitale terrestre


Clicca sul banner per collegarti


Facebook



MareTv.eu


Links

Facebook

fieragricola

LSP Multimedia

Vinitaly

Piraccini Fruit Import Export Ortrofrutta

Enama

New Holland

Annunci