Speciale Agrilinea - "La fragolicoltura veneta" E-mail
07 Mag, 2010 at 05:50 PM
Nel nord Italia il principale bacino di produzione di fragole è nel Veneto, nell’area del Veronese. «Qui sono presenti diverse aziende fragolifere specializzate – conferma Walther Faedi, direttore del Cra-Unità di ricerca per la frutticoltura Forlì -. La fragolicoltura veronese si caratterizza per il doppio ciclo di fruttificazione della stessa pianta sia in autunno che in primavera. La varietà dominante di quest’area è Eva». La fragolicoltura del sud e nord Italia si diversificano per vari aspetti. «Cambiano i climi, i terreni, la tecnica di coltivazione e le varietà — spiega Faedi —. Anche se esiste qualche caso di varietà del sud che stiamo sperimentando, come Nora e Pir5, che stanno dando interessanti performance anche al nord».

Get Flash to see this player.

Video Bassa Qualità

Archivio video pubblicati

Eventi

Tutte le interviste televisive di Agrilinea pubblicate sui social, piattaforma satellitare Sky e digitale terrestre


Clicca sul banner per collegarti


Facebook



MareTv.eu


Links

Facebook

fieragricola

LSP Multimedia

Vinitaly

Piraccini Fruit Import Export Ortrofrutta

Enama

New Holland

Annunci