Uva Da Tavola di Puglia E-mail
07 Set, 2009 at 05:01 PM
Con i suoi oltre 70mila ettari, la Puglia riveste un ruolo leader nella coltivazione di uva da tavola a livello nazionale. E per questo prodotto unico è in arrivo anche l'Igp, riconoscimento di protezione e garanzia. In attesa, lo scorso aprile è stato accordato alla denominazione "Uva di Puglia" la protezione transitoria a livello nazionale: una prima tappa di un percorso di valorizzazione e di tutela per un prodotto di qualità rappresentativo della tradizione, della cultura, del territorio e dell'economia agroalimentare della regione.

Get Flash to see this player.
Talk Show - Logistica e confezione .... Quanto ci costi? E-mail
31 Lug, 2009 at 06:50 PM
Sempre di più le aziende produttrici di ortofrutta si confrontano con i costi di produzione e trasporto legati alla logistica e al packaging. Costi che rappresentano circa il 40 per cento del costo di produzione e trasporto fino al punto vendita, se poi si considerano i prodotti venduti in confezione, la percentuale sale fino al 50 per cento. Sempre più le aree di applicazione dell'innovazione, sia in termini tecnologici che di efficienza gestionale, sono indirizzate in questi ambiti. Pur di fronte a questa rilevanza, fino ad ora sia la logistica che il packaging sono state approcciati dagli operatori alla produzione e alla distribuzione terminale come mali necessari. Questo il tema del talk show dal titolo "Logistica e confezione …. Quanto ci costi?" condotto da Sauro Angelini il 30 luglio scorso.

Sono intervenuti: Gianni Amidei, Direttore Generale Agrintesa; Lamberto Giovanardi, Direttore Commerciale Orogel Fresco; Gianluca Bagnara, Ass. Agricoltura Provincia Forlì-Cesena; Duccio Caccioni,Resp. Marketing CAA Bologna; Alberto Armuzzi, Pres. ANCST-LegaCoop Emilia-Romagna; Giorgio Melegari, Vicepresidente Tecnolog italia; Stefano Graziani Resp. Marketing Graziani Packaging; Maurizio Mantovani, Logistica; Domenico Scarpellini, Presidente Fiera Macfrut; Romeo Lombardi, Presidente Alimos; Luca Lanini; Corrado Modugno, Marchi e Brevetti - Studio Torta;

Get Flash to see this player.


Pesche Emilia-Romagna E-mail
27 Lug, 2009 at 04:37 PM
Un accordo di filiera tra produzione e GDO... 40 cent per l'agricoltore

Un accordo per incentivare il consumo di pesche e nettarine dell´Emilia-Romagna e far fronte alla crisi che sta colpendo il settore. In regione è prodotto un terzo delle pesche e nettarine italiane assicurando ai produttori una remunerazione più alta rispetto all´attuale ed ai consumatori un prezzo contenuto per un prodotto di elevata qualità e tipicità, quale la pesca e nettarina emiliano-romagnola. E´ quello raggiunto a Bologna, primo caso in Italia, per iniziativa dell´assessorato regionale all´agricoltura con: Coop, Conad, Esselunga e Auchan; al termine di una trattativa che ha visto la partecipazione di tutti gli attori della filiera: agricoltori, industria e grande distribuzione.
L´iniziativa permetterà di garantire ai produttori di pesche e nettarine emiliano-romagnoli un prezzo sufficiente a coprire i costi di produzione (contro i circa 20 centesimi attuali, un prezzo questo che costringe, di fatto, a produrre sottocosto) mentre la Grande Distribuzione Organizzata (GDO) si impegna a vendere il prodotto al pubblico ad un prezzo non superiore a 1,20 euro al kg.
Due le confezioni previste per frutti di classe A: il cestino da 1,5 chili con un prezzo massimo al dettaglio di 1,80 euro ed il cartone da 2 kg a un prezzo massimo al dettaglio di 2,40 euro.
Attualmente i costi di produzione in campagna si aggirano tra 0,40-0,45 centesimi al kg, mentre i costi di selezione, confezionamento, etichettatura, spedizione e trasporto incidono per altri 0,40-0,45 centesimi sempre al kg. E´ prevista anche l´attivazione di un pacchetto di misure finanziarie per rendere più facile e conveniente l´accesso al credito dei produttori ortofrutticoli, con priorità ai produttori di pesche e nettarine. Attraverso uno specifico programma saranno stanziati 500 mila euro per abbattere di un punto e mezzo i tassi di interesse sui prestiti a breve termine, per le necessità legate alla anticipazione delle spese per la conduzione aziendale.
Queste le richieste dell´assessore Tiberio Rabboni al ministro delle Politiche agricole Luca Zaia, in una lettera inviata ieri. Innanzitutto la richiesta, per favorire un recupero di redditività delle aziende, dell´abbattimento dei costi attraverso la defiscalizzazione degli oneri contributivi e fiscali a carico dei datori di lavoro; il rifinanziamento del fondo di solidarietà nazionale e una modifica del regolamento comunitario della Organizzazione comune di mercato dell´ortofrutta, relativo al finanziamento di fondi comuni di natura mutualistica per consentire interventi a compensazione del reddito degli agricoltori in annate di crisi.

Get Flash to see this player.
Talk Show - Caro Disciplinare... E-mail
21 Lug, 2009 at 03:45 PM
Ottenere produzioni di qualità offrendo maggiori garanzie ai consumatori. Nell’ultimo talk show di Agrilinea, condotto da Sauro Angelini, si è affrontato il tema dei disciplinari di produzione, ovvero le indicazioni tecniche che regolano il processo produttivo, dal campo alla tavola, del prodotto certificato. Significativa in questo ambito l’esperienza dell’Emilia-Romagna che già nei primi anni ’90 ha sviluppato il progetto “produzione integrata”: tecnica che prevede il migliore utilizzo di tutte le più moderne pratiche di coltivazione e di conservazione, definite in collaborazione con i centri di ricerca e con le organizzazioni di produttori.
Nel corso della puntata è stato inoltre fatto il punto sulla situazione della campagna in corso per le produzioni ortofrutticole e cerealicole.
Ospiti: Gian Luca Bagnara, assessore Politiche agroalimentari Forlì-Cesena; Mauro Battistini, Orogel; Guido Bertaccini, Terremerse; Giovanni Billi, La Commerciale Agricola; Marco Brigliadori, Apofruit; Paolo Coercetani, perito agrario; Alvaro Crociani, direttore Crpv; Luca Molinari, Consorzio Agrario Forlì-Cesena-Rimini; Giancarlo Mulazzani, Consorzio Agrario Forlì-Cesena-Rimini; Mattia Onofri, Terrmerse; Giampiero Reggidori, Apoconerpo; Andrea Ridolfi, direttore Terratech; Sergio Tozzi, presidente sezione frutticoltura Confagricoltura Forlì-Cesena; Sauro Zoffoli, agricoltore.

Get Flash to see this player.
In onda la radio di AgriLinea E-mail
13 Lug, 2009 at 05:40 PM
Dalle ore 12 di Lunedì 13 luglio 2009 è iniziata la programmazione di AgriLinea.FM, la prima giornata è stata dedicata al valore dell'olio extravergine italiano. Hanno partecipato gli attori principali della filiera, dalla ricerca, produzione e trasformazione. Inoltre l'assessore Rabboni ha lanciato un appello al ministero dell'Agricoltura per aiutare le imprese agricole nella promozione sui consumi della frutta, invitando la GDO a favorire le produzioni ortofrutticole italiane.
Intervista A Tiberio Rabboni - Stato di crisi per le pesche dell'Emilia-Romagna E-mail
13 Lug, 2009 at 05:19 PM

Appello dell'assessore Rabboni, mercato ortofrutticolo in crisi. Le aziende agricole in emergenza. Mancanza di reddito per i frutticoltori.

Get Flash to see this player.
 

<< Inizio < Precedente 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 Prossimo > Fine >>

Eventi

Tutte le interviste televisive di Agrilinea pubblicate sui social, piattaforma satellitare Sky e digitale terrestre


Clicca sul banner per collegarti


Facebook



MareTv.eu


AgrilineaNews n. 24


Links

Facebook

fieragricola

LSP Multimedia

Vinitaly

Piraccini Fruit Import Export Ortrofrutta

Enama

New Holland

Annunci